Navigation Menu+

Graziano Marini

 

Fotografia di Mathia Coco

 

Graziano Marini

Nasce a Todi il 27 marzo 1957 Nel 1975 conosce Piero Dorazio il quale gli propone di lavorare al suo fianco in qualità di assistente; da allora per circa trent’anni sono stati uniti in una stretta collaborazione il cui risultato è l’ideazione di diverse iniziative culturali ed espositive che portano la firma di entrambi. Nel 1978 Dorazio e Marini, insieme con Giuliana Soprani e Nino Caruso, fondano il centro Internazionale della ceramica Montesanto, dove lo stesso Marini assume la carica di direttore artistico e coordinatore, che ricoprirà per quattordici anni. Nel 1997 nel progetto Arte Metrò Roma, realizza una grande opera con la tecnica del mosaico, di metri 2×16, che viene posta all’ingresso della stazione metrò di Piazza Barberini della capitale, il cui bozzetto viene acquisito dalla Galleria Comunale d’Arte Contemporanea di RomaNel 2006 è curatore della mostra ” Arte nell’Ambiente”. Attualmente vive e lavora a Todi, dove organizza manifestazioni artistiche a sostegno dei giovani pittori.